Come Avere la Pancia Piatta

Risulta essere una delle fissazioni delle donne, la pancia piatta. Diete drastiche, sedute estenuanti in palestra, quintali di creme da spalmare al mattino come alla sera diventano, in questo periodo che vede la prova costume sempre più vicina, un pensiero costante (e spesso frustrante).

L’addome preoccupa le donne ad ogni età: durante la pubertà, in età adulta (vedi la voce “gravidanza”, grande gioia certo, ma vera nemica della forma fisica) e più in là, con la menopausa, si possono riscontrare fattori comuni come rilassamento cutaneo, mancanza di tonicità e grasso localizzato.

Come avere una pancia piatta e tonica? I principali “segreti” sono i seguenti: esercizio fisico, prodotti mirati, una buona dieta per ottimizzare la regolarità intestinale, tanta acqua e..niente stress!

Occhio alla dieta
Per avere un ventre piatto e tonico occorre prestare un po’ di attenzione alla dieta: no ad alcolici e bevande gassate, cibi ricchi di grassi saturi (come le fritture) e zuccheri. Riduci inoltre riso e pane: ridurrai il gonfiore in pochissimo tempo.

Le creme
Ne esistono di tutti i tipi, con diversi ingredienti e diversi prezzi (ce ne sono davvero per ogni tasca): vediamo insieme quali principi attivi agiscono sull’adiposità, quale crema scegliere in base alle esigenze e..come applicarla correttamente.

Sport
Risulta essere certamente il miglior alleato: senza costanza e senza attività, una pancia piatta può essere solo un miraggio (salvo qualche fortunata con una naturale predisposizione). La parola chiave? Crunch, ovvero i classici addominali: un esercizio semplice, ripetuto quotidianamente può fare davvero la differenza e per il quale basta una semplice panca per addominali. L’ideale è ritagliarsi una fetta di tempo (e non ne occorre molto) al mattino: tre serie da 20 ripetizioni, fatte con la giusta postura e la giusta respirazione, fungono da perfetto mantenimento per un addome tonico.

Puliti dentro..
Una pancia piatta e tonica è anche merito di una buona regolarità intestinale (avete presente il famoso bifidus?). È quindi buona norma controllare la propria salute intestinale anche mediante la dieta. E non dimenticare che anche l’esercizio fisico ti da un buon aiutino…

Gli integratori
La soluzione per una linea e per un girovita perfetti viene anche da dentro: ottimi in questo senso sono gli integratori. Capsule, polveri, sciroppi da diluire nell’acqua e da bere nel corso della giornata. Il gesto è semplice, e il risultato ti soddisferà.

Occhio alle smagliature
Attenzione alle perdite eccessive di peso: spesso infatti un calo drastico può portare ad una diminuizione notevole della tonicità e dell’elasticità della pelle. Che si traduce così nelle fastidiose smagliature.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *