Come Costruire Barchette con Molle da Bucato

Le metà che compongono una molletta di legno potete trovarle in commercio sfuse. Se invece utilizzerete quelle già pronte ricordatevi di togliere il filo di ferro. Nel caso realizziate una serie di barchette, potete appenderle ad un ramo o direttamente al soffitto della cameretta.

Prendi un avanzo di stoffa e disegna sopra esso un quadrato di 8 centimetri di lato e poi ritaglialo. Piega il quadrato a metà lungo la sua diagonale e taglia seguendo la linea della piegatura. In questo modo avrai costruito due triangoli uguali che ti serviranno per costruire la vela. Puoi usare una tinta unita o fantasia.

Ora devi appoggiare uno di questi triangoli sul tavolo, con il diritto della stoffa a contatto con il tavolo. Prendi uno stuzzicadenti e collocalo sulla stoffa con una estremità in corrispondenza del vertice del triangolo e l’ altra sporgente di 2, 5 centimetri dalla stoffa. Puoi anche colorare lo stuzzicadenti in tinta con la vela.

Spalma uno strato di colla sullo stuzzicadenti e anche sulla vela. Sovrapponili e esercita una pressione. Metti ad asciugare la vela. Prendi poi le due metà della molletta e spalma la colla per il legno sul lato liscio e dritto. Pressa le due metà della molletta tra loro. Nella piccola scanalatura cilindrica spingi la colla per legno e infilaci lo stuzzicadenti con la vela. Infine fai passare un filo attraverso la sommità della vela per poter appendere la barchetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *