Come Dipingere con Vernici Acriliche a Spruzzo

Questo progetto prevede la combinazione di vernici a olio e ad acqua e l’uso di spruzzino come metodo semplice e veloce di nebulizzare il colore. Il sottile strato rado di vernice liquida viene patinato con spruzzi di vernice acrilica che fungono da isolante allo spruzzo successivo di velatura a olio. Risulta essere consigliabile esercitarsi a nebulizzare la velatura a olio su carta di giornale per assicurarsi che il colore si diffonda bene.

Occorrente
Vernice acrilica semiopaca color crema per il fondo
Vernici acriliche: blu chiaro, marrone
Colori a olio: terra di Siena naturale, ambra naturale
Acquaragia minerale
Secchielli
Pennelli per decoratore, spazzolino per unghie
Spruzzino
Spugna da decoratore
Asciugacapelli
Righello, matita, nastro adesivo di carta
Vernice finale a olio trasparente

Applicare il fondo. Miscelare le vernici acriliche blu chiaro e marrone, ciascuna con una piccola quantità di acqua. Spruzzare la superficie con le vernici diluite intingendo il pennello nel colore e sollecitando con il dito le setole.Miscelare in parti uguali le vernici a olio terra di Siena naturale e ambra naturale e l’acquaragia minerale. Versare la velatura nello spruzzino e, mentre il colore precedente è ancora bagnato, nebulizzarla a caso sulla superficie. Lasciare assestare questo strato a olio e ripetere l’operazione con la velatura a olio ambra naturale.

Nebulizzare le vernici acriliche come illustrato prima. Questa operazione spiazzerà parte della velatura a olio e accentuerà la trama. Continuare a sovrapporre strati di velatura a olio e vernice acrilica fino a ottenere il risultato desiderato.Accelerare il processo di essiccazione con l’asciugacapelli. Non asciugare completamente il colore.

Con il pennello applicare inumidire la spugna con l’acquaragia minerale e passarla delicatamente sulla superficie per uniformare la vernice a olio e accentuare la trama. Intingere lo spazzolino per unghie nell’acquaragia minerale e picchiettarlo sulla superficie per perfezionare la trama. Lasciare asciugare.

Tracciare una linea verticale al centro della superficie. Mascherarla su un lato con il nastro adesivo di carta. Con il pennello stendere uno strato di velatura a olio terra di Siena naturale su una metà e lasciare asciugare. Ripetere il procedimento stendendo sull’altra metà uno strato di velatura a olio color terra d’ombra bruciata. Quando è asciutta, proteggere la decorazione con la vernice finale a olio trasparente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *