Come Fare un Treccia

Rappresenta un modo per avere capelli sempre in ordine senza portare la solita coda di cavallo. Assicura un look romantico, elegante ed è l’ideale per quelle donne che pur non rinunciando alla praticità amano apparire sempre impeccabili e femminili. Parliamo della treccia alla francese che è diventata l’acconciatura della stagione, un intreccio glamour che è tanto di moda in questo periodo. La treccia romantica si realizza su capelli abbastanza lunghi ma vediamo come dobbiamo procedere.

Si comincia pettinando all’indietro i capelli e prendendo una sezione ampia, partendo dalla fronte, da tempia a tempia; la frangia o un eventuale ciuffo corto vanno lasciati fuori dall’intreccio. Si divide la sezione in tre ciocche uguali tenute separate l’una dall’altra con le dita.

Quindi si inizia a intrecciare, prima la ciocca destra su quella centrale, poi si fa passare la ciocca sinistra al centro. Proseguire con l’intreccio inglobando, ogni volta che si prendono le ciocche di destra o di sinistra, una ciocca di capelli dalla sezione rimasta libera.

Continuare così fino ad arrivare alla nuca. A questo punto si può terminare o continuare con una treccia semplice per tutta la lunghezza dei capelli. Infine come da prassi, bloccare il tutto con un elastico. La treccia è un’acconciatura molto in voga, da quella rossa ed eccentrica a quella romantica e fin, fino a quella disordinata ma elegante o a quella a cerchio retrò Ce n’è per tutti i gusti insomma e potete sbizzarrirvi a scimmiottare questa o quell’altra celebrities ed essere sempre femminili senza rinunciare alla praticità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *