Come Preparare la Moto per un Raduno

I motoraduni, sono manifestazioni che attirano centinaia di motociclisti e appassionati. Parteciparvi, significa raggiungere in sella alla moto il luogo di incontro per poi effettuare in gruppo, con altri centauri, un lungo percorso su strade che, solitamente, toccano punti rinomati della zona. Per questo, è importante verificare la moto prima di partire.

Occorrente
1 lattina di Olio motore
1 recipiente in plastica da mezzo litro per rabbocchi
1 vasetto di olio lubrificante spray
Stracci per pulizia in cotone
Sapone detergente e spugna
1 padella in metallo per raccogliere i liquidi

Se decidi di partecipare ad un motoraduno, con qualche giorno di anticipo, devi provvedere alla preparazione della tua motocicletta. Mettila su un cavalletto e, poni sotto la parte del propulsore una padella in metallo di raccolta liquidi. Eviterai di macchiare e, sporcare la zona di cortile, o di garage, dove hai deciso di lavorare.

Prendi un recipiente, aggiungi acqua e sapone. Prendi una spugna e, inizia dal serbatoio a ripulire le parti telaio e motore, in modo da operare un controllo su eventuali ruggini, corrosioni, o avarie nei metalli. Ora, devi verificare il livello dell’olio motore, tramite l’apposita stanghetta e, procedi al rabbocco. Prendi uno straccio e, stringilo attorno alla catena con una mano e, con l’altra fai girare la ruota posteriore, per ripulirla sommariamente. Prendi il vasetto di olio lubrificante spray e, spruzzalo sulla catena, facendo girare a mano la ruota posteriore.

Un ultimo passaggio, fallo sulle candele del motore. Utilizza la chiave in dotazione e, dopo aver rimosso i cappucci che trasmettono elettricità per lo scoppio, svita in senso orario la candela. Estraila e, tramite una spazzola di ferro, ripulisci la parte di solito piena di residui che coincide con l’elettrodo. Rimetti in sede e, avvita in senso antiorario, stringendola senza esagerare. Rimetti i cappucci e, sei pronto per partire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *