Come Costruire un Boomerang

Non tutti i boomerang sono di legno e con un solo angolo. Questa è la forma tradizionale perchè una volta venivano ricavati da pezzi di legno ripiegati, ma se ne fai uno di cartone, la forma a X è molto più efficace: in questa guida ti insegnerò come costruirne uno.

Occorrente
Cartone
Forbici
Colla o graffetta
Righello
Pennarelli

Ritaglia due strisce di cartone di 20×3 cm. Controlla che tutti i lati siano paralleli e che le due strisce siano identiche. Arrotonda gli otto angoli ritagliandoli con cura. Piega ad angolo retto l’estremità di ciascun braccio, a circa 2 cm di distanza dalla punta. Incollale o graffettale l’una all’altra.

Decora la tua creazione usando i pennarelli. Per lanciare il boomerang tienilo in posizione verticale per uno dei bracci, con le punte piegate rivolte verso di te. Sollevalo e lancialo con una frustata del polso e una spinta leggera. Se dopo diversi tentativi non funziona prova a piegare meglio le punte.

Puoi anche versare quattro goccie di stucco fresco non troppo grandi sul lato interno di ciascun braccio, a circa tre quarti di lunghezza a partire dal centro. Vedrai che quando lo lancerai tornerà sfrecciando verso di te. Allenati ogni giorno a lanciare e riprendere il tuo boomerag e vedrai che riuscirai a non farlo cadere più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *