Come Preparare Crema per le Labbra Screpolate

Il freddo e le intemperie sono i nemici numero uno per le labbra che, soprattutto in inverno, soffrono molto il clima rigido, screpolandosi fino a creare per molti dei veri e propri fastidi. Nonostante in commercio esistano rimedi più o meno efficaci per ovviare a questo problema, si può sperimentare anche una facile preparazione artigianale il cui risultato finale servirà a tenere ben protette le labbra.

Occorrente
25 g di vaselina
25 g di paraffina pura
Polvere colorante rosso carmino
Essenza di rose o similare
Un pentolino
Uno o più fogli di cartoncino
Un taglierino

In un pentolino messo a bagnomaria si fanno fondere insieme paraffina e vaselina. Una parte di quest’ultima è precedentemente servita per impastare il materiale colorante qualora si volesse dare anche un tocco di rosso alle labbra. Questa operazione non è però affatto necessaria ai fini della protezione dalle screpolature e il colore è solo un’aggiunta facoltativa.

Dopo avere fuso e miscelato le due sostanze si aggiunge l’essenza, si toglie dal fuoco e, poco prima che il contenuto del pentolino si solidifichi di nuovo, si versa in appositi stampini cilindrici, preparati avvolgendo dei cartoncini aventi per diametro quello di un comune rossetto e chiusi con due punti di colla.

A solidificazione completamente avvenuta, si spunta con un taglierino la massa eventualmente in eccesso e si può conservare il preparato al fresco, assicurandogli una lunga durata.
Quando il clima è secco è bene soprattutto evitare di tirare eventuali pellicine e di inumidirle continuamente con la lingua: si rischia di vedere le labbra screpolarsi ancora di più.
Pagina successiva »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *