Come Applicare la Gomma Lacca sul Legno

La gomma lacca è un tipo di vernice ricavata da un insetto che proviene dall’India. Questa vernice è l’ideale se si vuole avere una buona protezione del mobile e un effetto lucido su di esso. La puoi trovare in commercio nei negozi che vendono articoli per la verniciatura e per il restauro.

Il primo passo deve essere fatto qualche giorno prima di quando avrai intenzione di applicare la gomma lacca, per dare il tempo al prodotto di sciogliere. Prendi quindi un barattolo e metti le scaglie all’interno coprendole completamente con l’alcol denaturato. Lascia, come ti dicevo, per qualche giorno il prodotto senza toccarlo e mischiarlo.

Passati i giorni, circa 5 o 6, vedrai che le scaglie saranno sparite per lasciare il posto ad un liquido torbido e rossiccio. Prendi ancora un altro barattolo e, con l’ausilio di una vecchia calza da donna, versa il prodotto preparato per riuscire a filtrarlo e a fermare tutte le eventuali impurità. A questo punto la gomma lacca è pronta per essere applicata sul manufatto.

Ti ricordo che è sempre necessario, prima di ogni cosa, spolverare l’oggetto da verniciare per evitare che la polvere o lo sporco si unisca alla vernice naturale. Prendi ora il pennello e applica la vernice con delle pennellate decise e veloci per non lasciare sbavature e per non depositare troppo gomma lacca che formerà in questo modo una piccola crosticina.

Se dovesse formarsi questa crosticina, prendi uno staccio e passalo imbevuto di alcol per toglierla, passa poi di nuovo la vernice per coprire la mancanza. Fai attenzione perchè il prodotto si asciuga molto velocemente sul legno, quindi devi essere veloce. Dai più mani di gomma lacca sul manufatto e passa, appena asciutto, uno staccio per pulire. Passa regolarmente nel tempo uno straccio imbevuto di un prodotto per il legno per nutrirlo e renderlo sempre vivo. Il tuo mobile è quindi pronto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *