Come Verificare il Pagamento del Bollo Auto

Per quasi tutti gli automobilisti sta per arrivare il termine per il pagamento del bollo auto. Se si vuole verificare il pagamento dei precedenti bolli auto ed evitare la multa si può seguire due strade.

Ci si collega al sito Agenzia delle entrate, nella sezione prevista, dove si verifica il pagamento del bollo auto, dopo aver inserito la regione, la categoria dell’auto, la sua targa e l’anno del pagamento.

Il servizio di verifica pagamento sul sito Agenzia delle Entrate è disponibile dal lunedì al venerdì, permette di controllare anche i versamenti effettuati presso l’Aci e gli Uffici postali. Le regioni beneficiarie sono: Friuli Venezia Giulia, Sardegna, Sicilia e Valle d’Aosta.

La gestione del pagamento della tassa automobilistica è di competenza dell’Agenzia delle Entrate solo nelle Marche e nelle regioni precedentemente elencate.

In caso di problemi, è anche possibile contattare il servizio clienti dell’Agenzia delle Entrate seguendo questa guida presente su Numeriassistenza.com.

Il secondo percorso da seguire per effettuare il controllo del pagamento del bollo auto è attraverso il sito dell’Aci. Navigando sul portale, nella sezione apposita si inseriscono il tipo di auto, la sua targa, e controlleremo il pagamento online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *